Sto testando

BIOTHERM

Aquasource Biosensitive Yeux

ESTEE LAUDER

Revitalizing Supreme - Global Anti-Aging Creme

DIOR

Capture Totale Eyes Essential - Eye Zone Boosting Super Serum

Newsletter

Vuoi ricevere comodamente nella tua casella mail i miei ultimi articoli? E' gratis!

206 donne di tutte le età lo stanno già facendo! ^_^


Commenti recenti

Seguimi

Questo Blog è

Io provo tutti i prodotti per poter fornire informazioni, ma scelgo di usare sulla mia persona in maniera continuativa solo quelli non sperimentati sugli animali.

Per conoscere quali Case Cosmetiche praticano la sperimentazione su animali e quali no dai un'occhiata a questa lista.

Contattami

Scrivimi per qualunque dubbio, problema o semplicemente per fare due chiacchiere, ne sarò lusingata. ^_^

esperimenti di giovinezza mail to meesperimenti di giovinezza mail to me

Chi c'é online

0 visitatori online

Fondotinta: scegliere colore perfetto

Nello scorso articolo ti ho spiegato come scegliere la giusta tipologia di fondotinta; in questo voglio parlarti di come scegliere il colore perfetto.

Innanzitutto occorre sapere che esistono due metriche per misurare il colore della pelle: il tono e il sottotono.

Sono certa che conoscerai il primo ma può darsi che il secondo non ti sia così familiare.

Proverò ora a definirli nel modo più semplice e chiaro possibile per aiutarti a capire la loro importanza…

 

TONO DELLA PELLE

Fondotinta: scegliere il colore perfetto - tono pelle
Il tono è la gradazione di colore della nostra pelle che indica quanto essa sia più o meno chiara (o scura); è la cosiddetta carnagione.
E’ molto importante nella scelta del fondotinta, sbagliando tonalità ci troveremo a metterci sulla faccia un prodotto troppo chiaro (con effetto fantasma) o troppo scuro (pronte per recitare il ruolo di Robinson Crusoe in una recita scolastica delle elementari).
Stabilire il livello di pigmentazione della nostra pelle per scegliere il giusto fondotinta è già di per se un compito arduo, ma i veri problemi iniziano quando dobbiamo scoprire il sottotono e mescolare le due informazioni tra loro…

 

SOTTOTONO DELLA PELLE

Fondotinta: scegliere il colore perfetto - sottotono pelle
Il sottotono è la gradazione di colore che indica se la nostra pelle ha una colorazione calda o fredda.
In parole povere ci aiuta a capire se la nostra carnagione tende al rosa o al giallo. Stabilire questa caratteristica della nostra pelle è estremamente importante, una scelta sbagliata porta ad effetti estetici terrificanti.
Detto questo la domanda è “Come posso stabilire il sottotono della mia pelle?”

Esistono due semplici metodi per farlo:
1) Osserva il colore delle vene nell’interno del polso (va bene anche sul dorso della mano o del piede se hai la carnagione molto chiara): se le vene ti appaiono verdi hai un sottotono caldo (prevalenza di pigmenti gialli), se appaiono blu il tuo sottotono è freddo (prevalenza di pigmenti rosa-violetti), se non riesci a capire chiaramente il colore è probabile che tu possieda un sottotono neutro (rosa e giallo si equilibrano bene, nessuno dei due prevale).

2) Stendi sul viso un fondotinta che hai in casa. Osserva l’effetto: se ti sembra che il colorito sia “umano” allora il sottotono della tua pelle corrisponde a quello del fondotinta, se il tuo aspetto tende all’arancione probabilmente possiedi un colorito freddo e hai applicato un sottotono caldo, se invece ti vedi violacea e/o con un orribile colorito spento e innaturale allora è probabile che tu possieda un colorito caldo sul quale hai applicato un sottotono freddo.

Consiglio: non cadere nell’errore di presumere che il tuo sottotono sia rosa perchè così ti sembra guardandoti allo specchio; quasi tutte le pelli sembrano rosate eppure il sottotono più diffuso è quello giallo seguito da quello neutro, il rosato è quello meno frequente da trovare.

Sfatiamo un mito: molte persone sostengono che le colorazioni dei fondotinta denominate Beige siano sempre calde mentre quelle Rose siano sempre fredde… NON E’ ASSOLUTAMENTE COSI!
Nell’esempio qui sotto ho scelto apposta un fondotinta di una grande marca che ti mostrerà come il colore Beige non abbia nulla a che vedere col sottotono caldo.

 

ESEMPIO DI TONO E SOTTOTONO

Qui sotto riporto le colorazioni di un fondotinta veramente buono di Estee Lauder, il Resilience Lift Extreme Radiant Lifting Makeup SPF 15.

Le ho suddivise per tono e per sottotono:
- alto (tono più chiaro) —> basso (tono più scuro)
- prima colonna (sottotono rosa-violetto), seconda colonna (sottotono giallo), terza colonna (sottotono neutro).

Colori Freddi Colori Caldi Colori Neutri
Nude (08) Beech (12) Fair (09)
Linen (15) Dawn (18) Ivory Beige (10)
Pale Almond (02) Cashew (33) Biscuit (17)
Outdoor Beige (03) Caramel (32) Shell Beige (05)
Cognac (35) Natural Tan (36)

ACQUISTIAMO IL FONDOTINTA

Una volta stabilito tono e sottotono della tua pelle puoi finalmente andare in profumeria ad acquistare il tuo fedele alleato di bellezza.
Ci sono però delle cose che è bene tu tenga a mente quando ti accingi a questo importante (e spesso dispendioso) acquisto:

a) stabilisci la tipologia di fondotinta migliore per la tua pelle (leggete anche come scegliere la giusta tipologia di fondotinta);

b) cerca una buona commessa, capace e disponibile; se non ti ispira fiducia cambiala, a te serve qualcuno che ti permetta di provare vari prodotti per trovare il migliore e che ti sappia consigliare in modo da evitare di provarne 500; io solitamente mi trovo bene nelle profumerie Douglas (cerca la più vicina a casa tua);

c) scegli una buona marca di fondotinta che abbia almeno una decina di colorazioni tra cui scegliere (meglio se di più) e che non limiti i colori caldi alle tonalità più scure e i freddi a quelle più chiare, ci sono tante persone (me per prima) che hanno pelle chiarissima e sottotono caldo;

d) prediligi marche come Estee Lauder o Mac che indicano anche il sottotono nella sigla del colore, ti aiuterà tantissimo;

e) testa il fondotinta solo sul viso, MAI SU ALTRE PARTI DEL CORPO (mani, braccia ecc…) perchè il viso possiede una combinazione di tono e sottotono tutta sua che non condivide con nessun’altra zona del corpo;

f) non comprare il primo fondotinta solo perchè ti sembra accettabile, provane diversi, potresti trovarne uno eccezionale dopo qualche tentativo… meglio un fondo eccezionale che uno accettabile, no?! ;-)

g) una volta trovato il fondotinta giusto testa almeno 3 colori che ti sembrino simili alla tua pelle, non di meno; l’unico modo per trovare al 100% la tonalità giusta è PROVARE PROVARE PROVARE! Ti assicuro che due colorazioni estremamente simili sulla tua pelle possono dare due effetti molto diversi.

 
E ora che hai in mano il tuo prezioso tesoro di bellezza sei pronta a rende la tua pelle strepitosa? Se hai dei dubbi sull’applicazione del fondotinta dai pure un’occhiata a come applicare perfettamente il fondotinta, potresti trovare qualche spunto interessante. :-)
 

E tu hai già trovato il fondotinta perfetto? Condividi con me le tue idee e le tue esperienze! ^_^

 
 

Se ti è piaciuto l’articolo e non vuoi perderti le mie prossime opinioni, inserisci la tua email qui sotto. Riceverai comodamente nella tua casella di posta elettronica una newsletter a settimana con gli ultimi articoli e le novità del blog! :read:

 
 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

dworry: XD O.O B:) @_@ >_< ;-) :zzz: :yes: :yeah: :yawn: :xmas: :wosh: :woah: :what: :wai: :vomit: :vampire: :uhm: :sun: :shame: :sbav: :rotfl: :read: :pumpkin: :present: :pet: :no: :music: :moon: :mad?: :love: :laugh: :knife: :idea: :hug: :hug2: :hello: :gimme5: :ghost: :fairy: :evil: :dino: :devil: :cry: :crazy: :clap: :cat: :bunny: :blah: :bb: :angry: :^_^: :???: :-p :-3 :-) :-(

- top8 - www5