Sto testando

BIOTHERM

Aquasource Biosensitive Yeux

ESTEE LAUDER

Revitalizing Supreme - Global Anti-Aging Creme

DIOR

Capture Totale Eyes Essential - Eye Zone Boosting Super Serum

Newsletter

Vuoi ricevere comodamente nella tua casella mail i miei ultimi articoli? E' gratis!

206 donne di tutte le età lo stanno già facendo! ^_^


Commenti recenti

Seguimi

Questo Blog è

Io provo tutti i prodotti per poter fornire informazioni, ma scelgo di usare sulla mia persona in maniera continuativa solo quelli non sperimentati sugli animali.

Per conoscere quali Case Cosmetiche praticano la sperimentazione su animali e quali no dai un'occhiata a questa lista.

Contattami

Scrivimi per qualunque dubbio, problema o semplicemente per fare due chiacchiere, ne sarò lusingata. ^_^

esperimenti di giovinezza mail to meesperimenti di giovinezza mail to me

Chi c'é online

6 visitatori online

Fondotinta: scegliamo la tipologia giusta.

Il fondotinta, il segreto supremo di bellezza di ogni donna… a seconda di come lo usiamo può renderci molto più belle e giovanili oppure farci apparire come dei mascheroni di Carnevale.

Quante volte hai pensato di voler rendere la tua pelle perfetta utilizzando il fondotinta ma ti sei trovata ad assomigliare a Moira Orfei appena sveglia?!

A me è capitato tante volte e alla fine avevo rinunciato a questo prezioso alleato… fino al momento in cui due splendide donne non mi hanno insegnato l’importanza del fondotinta ma soprattutto come trarre il massimo beneficio estetico dal suo utilizzo.

La primissima cosa da fare è scegliere un fondotinta che sia adatto alle caratteristiche della tua pelle.
I fondotinta, a seconda della loro consistenza, si dividono in quattro tipologie principali:

1. LIQUIDO
2. MOUSSE
3. COMPATTO
4. POLVERE

Ti starai chiedendo: “Ok, ma come scelgo quello più adatto a me?”
Ora ti illustrerò le principali caratteristiche di ognuno di loro insieme ai consigli di utilizzo in base alle tue esigenze.

Image du Blog lalunanelpozzo.centerblog.net

FONDOTINTA LIQUIDO

Il fondotinta liquido è la tipologia che meglio si adatta ai vari tipi di pelle: solitamente ha una coprenza medio-bassa e si stende in maniera abbastanza semplice.
Si può applicare con le mani (il mio metodo preferito), con una spugnetta o con un pennello apposito; io consiglio sempre le mani perchè permettono un controllo migliore dell’applicazione.

E’ indicato per tutti i tipi di pelle ad esclusione di quella grassa in quanto non riesce a controllare il livello di sebo e si rischia quindi un effetto “unto” piuttosto intenso.

Anche nei casi di importanti discromie cutanee non è l’ideale perchè la sua coprenza medio-bassa non è sufficiente a mimetizzare grandi sbalzi di colore.

In caso di acne sarebbe ideale perchè si “infila” bene nei buchetti e sui dossi dei brufoli senza creare grumi, ma purtroppo l’acne è quasi sempre associata a pelle grassa per la quale il fondotinta fluido non è una giusta scelta.
In caso di larga presenza di brufoli il mio consiglio è di chiedere in profumeria o in farmacia un fondotinta fluido specifico per acne che è ideale per coprire i brufoli e tiene leggermente sotto controllo anche la produzione di sebo.

Il fondotinta liquido in estate è assolutamente da evitare perchè tende a “sciogliersi” creando un effetto candela sciolta orribile. :vomit:

In definitiva possiamo dire che il suo utilizzo principale è quello di mimetizzare le piccole imperfezioni (rughe, brufoli e leggere macchie della pelle) e rendere il colorito più luminoso e uniforme.
Dior Diorskin Nude

(Dior Diorskin Nude)

QUANDO SCEGLIERE QUESTA TIPOLOGIA DI FONDOTINTA E QUANDO EVITARE:

————-
- Pelle secca —> IDEALE
- Pelle normale —> IDEALE
- Pelle mista —> IDEALE: consiglio di applicare sopra di esso una buona cipria per controllare il leggero effetto “unto”
- Pelle grassa —> DA EVITARE: crea un effetto unto piuttosto intenso
————-
- Senza rughe —> IDEALE
- Prime rughe —> IDEALE
- Rughe profonde —> IDEALE
————-
- Qualche brufolo —> IDEALE: mimetizza bene la forma dei brufoletti anche se spesso non ne copre il colore acceso; usatelo insieme al correttore
- Acne —> DA EVITARE: la pelle acneica è quasi sempre grassa e quindi si ungerebbe troppo (al limite chiedete un fondotinta liquido specifico per acne)
- Lievi discromie cutanee —> IDEALE
- Gravi discromie cutanee —> DA EVITARE: coprenza insufficiente
————-
- Clima Caldo —> DA EVITARE: si scioglie, tende a colare e a creare l’effetto “unto”
- Clima Freddo —> IDEALE
————-

I MIGLIORI FONDOTINTA LIQUIDI:
Dior Diorskin Nude
Chanel Vitalumière Aqua
Guerlain Tenue de Perfection

Image du Blog lalunanelpozzo.centerblog.net

FONDOTINTA IN MOUSSE

Il fondotinta in mousse ha una consistenza pastosa ma leggermente densa e solitamente possiede una coprenza medio-alta.
La stesura non è sempre semplice e va effettuata con attenzione perchè la densità del prodotto tende a formare strati multipli di fondotinta; analogamente a quello liquido si può applicare con le mani, con una spugnetta o un pennello apposito.

Consiglio: in caso di strati sovrapposti di fondotinta passa un pezzettino di carta igienica sull’eccesso di prodotto per eliminarlo e poi “accarezza” delicatamente con una mano per uniformare la stesura.

Il fondotinta in mousse è sconsigliato su gravi discromie in quanto la coprenza medio-alta potrebbe non essere sufficiente sulle macchie più evidenti.

La coprenza sui brufoli è buona ma ti consiglio di usarlo solo quando sarai diventata più esperta perchè tende a formare strati multipli e grumi.

Da evitare nei mesi caldi perchè, esattamente come il fondotinta fluido, tende a sciogliersi col calore eccessivo.

Nel complesso direi che è un fondotinta adatto a diversi tipi di pelle e copre bene problemi mediamente evidenti; occorre saperlo stendere bene!

Maybelline Dream Matte Mousse

(Maybelline Dream Matte Mousse)

QUANDO SCEGLIERE QUESTA TIPOLOGIA DI FONDOTINTA E QUANDO EVITARE:

————-
- Pelle secca —> IDEALE
- Pelle normale —> IDEALE
- Pelle mista —> IDEALE: con l’aggiunta di un po di cipria per minimizzare l’untuosità
- Pelle grassa —> DA EVITARE: causa troppo unto
————-
- Senza rughe —> IDEALE
- Prime rughe —> IDEALE
- Rughe profonde —> IDEALE
————-
- Qualche brufolo —> DA EVITARE: stempera il colore dei brufoli ma potrebbe accentuarne la presenza se non si stende bene
- Acne —> IDEALE
- Lievi discromie cutanee —> IDEALE
- Gravi discromie cutanee —> DA EVITARE: copertura insufficiente
————-
- Clima Caldo —> DA EVITARE: si scioglie, tende a colare e a creare l’effetto “unto”
- Clima Freddo —> IDEALE
————-

I MIGLIORI FONDOTINTA IN MOUSSE:
Revlon Photoready Airbrush Mousse Foundation
L’Oreal Paris Mat’Magique
Maybelline Dream Matte Mousse

Image du Blog lalunanelpozzo.centerblog.net

FONDOTINTA COMPATTO

Il fondotinta compatto ha una coprenza alta e si può presentare sia in forma di crema (densissima) che di stick; la sua consistenza lo rende adatto a coprire bene difetti anche molto evidenti ma la stesura non risulta sempre semplice.

E’ molto importante aiutarsi nell’applicazione con una spugnetta o un apposito pennello per evitare rischi di grumi o strati multipli di prodotto.

Questo fondotinta è la scelta perfetta per chi ha la pelle mista o grassa con un’alta produzione di sebo perchè controlla molto bene la lucidità; eccezionale anche sui brufoli se si sa come applicarlo senza creare grumi.

Se hai la pelle secca e nessun difetto che richieda una copertura alta evitalo, un buon fondotinta liquido o minerale sono sempre le scelte migliori per un effetto leggero e naturale.

Non maschera molto bene le prime rughette e se steso male potrebbe accentuarle, anche in questo caso meglio optare per un liquido o una mousse.

Questo tipo di fondotinta è ottimale in estate perchè resiste bene a temperature elevate e assorbe il sudore garantendo un perfetto effetto matte… anche se è una scelta che a me non piace molto. La pelle, soprattutto col caldo, ha bisogno di respirare, questi fondi opprimono e non permettono una corretta traspirazione (causando spesso antiestetici brufoletti sottopelle). Molto meglio un fondotinta in polvere in estate, è molto più leggero.

Per quanto mi riguarda il fondotinta compatto è quello che amo meno e lo consiglio solo in caso di grossi difetti o discromie per i quali gli altri fondi non sono sufficientemente coprenti.

Dermablend Fondotinta in Crema Compatto Correttore

(Dermablend Fondotinta in Crema Compatto Correttore)

QUANDO SCEGLIERE QUESTA TIPOLOGIA DI FONDOTINTA E QUANDO EVITARE:

————-
- Pelle secca —> DA EVITARE: secca ancora di più (se non potete farne a meno scegliete una tipologia per pelli secche)
- Pelle normale —> IDEALE
- Pelle mista —> IDEALE: assorbe il sebo in eccesso e il sudore
- Pelle grassa —> IDEALE: assorbe bene il sebo in eccesso e il sudore
————-
- Senza rughe —> IDEALE
- Prime rughe —> DA EVITARE: se non si stende bene mette molto in risalto le rughette più sottile
- Rughe profonde —> IDEALE
————-
- Qualche brufolo —> IDEALE: stempera bene il colore dei brufoli ma bisogna saperlo stendere con esperienza
- Acne —> IDEALE: stempera bene il colore dei brufoli ma bisogna saperlo stendere con esperienza
- Lievi discromie cutanee —> IDEALE
- Gravi discromie cutanee —> IDEALE
————-
- Clima Caldo —> IDEALE: non si “scioglie” e assorbe il sudore in eccesso (senza esagerare perchè la pelle, con clima caldo, viene oppressa da questi fondotinta pesanti e non respira bene)
- Clima Freddo —> IDEALE
————-

I MIGLIORI FONDOTINTA COMPATTI:
Diorskin Nude Fondotinta Compatto
Dermablend Fondotinta in Crema Compatto Correttore
Even Better Compact Makeup Fondotinta Compatto SPF 15

Image du Blog lalunanelpozzo.centerblog.net

FONDOTINTA IN POLVERE

Il fondotinta in polvere è sicuramente una delle tipologie più amate e utilizzate degli ultimi tempi.

Nonostante la sua coprenza bassa è in grado di controllare molto bene l’untuosità della pelle e regala all’incarnato tantissima luce.

Si applica esclusivamente con un pennello e le possibilità di errore nella stesura sono molto limitate, adatto anche alle meno esperte.

Lo consiglio a tutte coloro che non hanno grossi problemi da mascherare ma desiderano solo un colorito un po più uniforme e luminoso.

Ideale anche in estate in quanto non tende a sciogliersi e non opprime la pelle.

Sulla pelle grassa e mista è un toccasana perchè limita l’eccesso di sebo; in presenza di brufoli è necessario ricorrere ad una tipologia di fondotinta maggiormente coprente.

Il fondotinta in polvere esiste anche nella variante “minerale”, una tipologia molto naturale adatta alle pelli più sensibili e ai mesi più caldi dell’anno.

Non ideale in caso di piccole rughe poichè, come la maggior parte dei prodotti in polvere, tende a esaltarle (soprattutto le naso-labiali).
Youngblood Natural Mineral Foundation

(Youngblood Natural Mineral Foundation)

QUANDO SCEGLIERE QUESTA TIPOLOGIA DI FONDOTINTA E QUANDO EVITARE:

————-
Pelle secca —> DA EVITARE: tende a disidratarla ancora di più
Pelle normale —> IDEALE
Pelle mista —> IDEALE: assorbe il sebo e il sudore in eccesso
Pelle grassa —> IDEALE: assorbe il sebo e il sudore in eccesso
————-
Senza rughe —> IDEALE
Prime rughe —> DA EVITARE: come la maggioranza dei prodotti in polvere, mette maggiormente in risalto le piccole rughe
Rughe profonde —> IDEALE
————-
Qualche brufolo —> DA EVITARE: non li copre bene
Acne —> DA EVITARE: non copre abbastanza bene
Lievi discromie cutanee —> IDEALE
Gravi discromie cutanee —> DA EVITARE: copertura insufficiente
————-
Clima Caldo —> IDEALE regge bene a temperature alte e assorbe il sudore in eccesso (consiglio un minerale in estate)
Clima Freddo —> IDEALE
————-

I MIGLIORI FONDOTINTA IN POLVERE:
Youngblood Natural Mineral Foundation
BareMinerals Original
Lily Lolo Mineral foundation SPF 15

 
E dopo aver scelto la tipologia di fondotinta migliore non sbagliare sul colore e sulla sua applicazione, dai un’occhiata a qualche consiglio su come scegliere il colore giusto di fondotinta e come applicare il fondotinta in maniera impeccabile.
 

Io credo che l’effetto ringiovanente dato da un buon fondotinta sia imbattibile! E tu cosa ne pensi? Sei anche tu un’amante di questo stupendo prodotto oppure pensi che non sia poi così indispensabile?

 
 

Se ti è piaciuto l’articolo e non vuoi perderti le mie prossime opinioni, inserisci la tua email qui sotto. Riceverai comodamente nella tua casella di posta elettronica una newsletter a settimana con gli ultimi articoli e le novità del blog! :read:

 
 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

dworry: XD O.O B:) @_@ >_< ;-) :zzz: :yes: :yeah: :yawn: :xmas: :wosh: :woah: :what: :wai: :vomit: :vampire: :uhm: :sun: :shame: :sbav: :rotfl: :read: :pumpkin: :present: :pet: :no: :music: :moon: :mad?: :love: :laugh: :knife: :idea: :hug: :hug2: :hello: :gimme5: :ghost: :fairy: :evil: :dino: :devil: :cry: :crazy: :clap: :cat: :bunny: :blah: :bb: :angry: :^_^: :???: :-p :-3 :-) :-(

- top8 - www5